Browse By

I GREEN DAY INDUCONO I GUNS ‘N’ ROSES NELLA ROCK ‘N’ ROLL HALL OF FAME

Si è tenuta ieri sera a Cleveland in Ohio l’induzione dei Guns’n’Roses nella prestigiosa Hall Of Fame. I Green day sono saliti sul palco esibendosi con Letterbomb ( anche se nel corso delle prove, alcuni fan presenti all’evento giurano che abbiano suonato un pezzo nuovo) . Oltre ai Green Day sono saliti sul palco altri numerosi artisti, come: The Red Hot Chili Peppers, Beastie Boys e The Faces.

Si sono esibiti anche i Guns’n’Roses, con Myles Kennedy alla voce e non Axl Roses il quale ha preferito rimanere nel backstage ( ci sono infatti alcune foto di Axl con i Green day). E inoltre Billie Joe ha suonato e cantato qualche cosa con loro!!!!

Per il momento non c’è molto materiale disponibile della cerimonia, ma abbiamo, perlomeno, l’audio del discorso, tenuto da Billie Joe. Sul palco erano presenti anche Mike e Tre ma purtroppo non hanno proferito parola. In questo audio , potete sentire il discorso per intero.

Durante la presentazione del gruppo fatta da Billie Joe Armstrong dei Green Day, l’assente frontman del gruppo entrato nella storia grazie a hit come “Welcome to the jungle” e “Sweet child o’ mine” è stato sonoramente contestato dai seimila spettatori presenti in platea. “I cantanti sono pazzi, e io ne so qualcosa”, ha cercato di sdrammatizzare Billie: “Axl è uno dei migliori frontman che abbiano mai toccato un microfono. Certe volte è necessario fermarsi e rileggere i capitoli passati della tua vita per essere capace di andare avanti…”, ha dichiarato dal palco Armstrong, tra i “boo” del pubblico.

Lascia un commento