Green Day News

29 agosto 2017
 

Il Green Day Authority intervista i Green Day – Seconda Parte

Lo scorso 12 agosto J’net Newton del The Green Day Authority ha intervistato in ESCLUSIVA i Green Day, mentre si trovavano ad Omaha per il loro Revolution Radio Tour. Di seguito la traduzione della seconda parte ( PER LA PRIMA: http://bit.ly/2iERWXY )

J’NET: Turn It Around: The Story of East Bay Punk sta ottenendo un riscontro incredibile da parte di molti revisori e molti nella comunità punk. Vi sentite più accettati da tali comunità rispetto a prima? C’è un parziale ‘ritorno da 86’ ?

MIKE: Lo spirito del film consiste nel fatto che è stato fatto dalle persone che fanno parte della comunità, e se escludi i Green Day, resta lo stesso un documentario incredibile. Noi fondamentalmente abbiamo fatto un passo indietro e lasciato che il film fosse fatto nel modo in cui andava fatto. Ci siamo resi conto che è l’ancora – il vero e proprio inizi. [Volevamo questo] perché la gente capisse i diversi ingredienti che ci servivano per arrivare dove siamo e … come tutto ha avuto inizio…

BILLIE: Per noi, quando stavo parlando con Corbett Redford, è stato – “Facciamo un documentario che potrebbe ispirare la prossima generazione a creare la propria scena e non solo ispirarla a parlare del fatto di quanto sarebbe stato bello farne parte”. Perché quasi tutti i documentari sulla scena che io ho sempre visto, hanno questa cosa dei ‘ giorni di gloria’ mentre qui, vedi persone come Michelle Gonzalez, un insegnante e un autore, e Miranda July, che è una regista e un’ artista , E ci sono persone che sono attivisti, che fanno ancora musica e che sono attivi nella comunità. Ci siamo detti, ‘Non trasformiamolo in qualcosa di eccessivo’. E se non fosse per Tim Yohannon, anche se abbiamo avuto grandi divergenze in passato, non avremmo avuto un posto in cui suonare perchè lui, con altre persone, ha creato e ha fatto il 924 Gilman Street, lo ha reso concreto – ed io gliene sarò eternamente grato. Quindi se c’è una storia da guardare, è ciò che Tim Yohannon ha fatto per la scena della Bay Area, anche a livello globale.

J’NET: E Corbett ha fatto un ottimo lavoro

MIKE: Corbett ha fatto l’impossibile. Parli di un gruppo di persone nella scena – conosci tutti quelli che ne fanno parte, perché eravamo tutti dei ragazzini provenienti dallo stesso background, giusto? Quindi, devi convincere tutte le band ad accettare di parlare della propria musica, molti anni dopo. Non avevamo dubbi che fosse una persona incredibilmente intelligente e una persona esperta, ed è riuscito a farcela.

TRE: Si è sempre impegnato molto, ed è un po’ come se ora fosse cresciuto.

J’NET: Il fatto che lui è così rispettato nella comunità e una persona così genuina lo ha aiutato a portare a termine questo progetto, coinvolgendo le persone che hanno partecipato?

MIKE: E le altre persone che ha reclutato, come Kamala Parks e Anthony (Marchitiello) e Eggplant e Tim Armstrong, sono molto rispettati e hanno aiutano a fare questa cosa. Ed è come, ‘Aspetta un minuto, questo non è come un film della Warner Brothers Pictures. Questa è la gente che è stata effettivamente nella scena, dandogli vita. ” E quando avrebbero garantito per lui, è diventato ancora più utile “.

PRESTO LA TERZA PARTE DELL’INTERVISTA SU: Green Day Italian Rage And Love

 

 





 
 

 

Il 22 settembre Billie Joe Armstrong sarà ospite del ‘Tonight Show Starring Jimmy Fallon’

La NBC ha annunciato che Billie Joe Armstrong dei Green Day sarà ospite dell’episodio di venerdì del The Tonight Show Starring Jimmy Fallon. Sulla pagina della NBC dedicata al Tonight Show  Billie Joe viene citato c...
by admin
 

 
 

I Green Day hanno pubblicato il Lyric Video di ‘Too Dumb To Die’

  I Green Day hanno pubblicato il Lyric Video di ‘Too Dumb To Die”, brano estratto dal loro ultimo album in studio Revolution Radio. Il video che potete guardare di seguito è stato realizzato da Joseba Elorza...
by admin
 

 
 

Green Day: una performance speciale su Facebook Live a sostegno delle vittime dell’ Uragano Harvey

  I Green Day sono solo l’ultima band unitasi per promuovere il sostegno a coloro che sono colpiti dalle piogge senza precedenti e dalle inondazioni nella località di Houston come risultato dell’uragano Harv...
by admin